La Nuova Renault Mégane si evolve attraverso un design e una linea che la rendono più dinamica.

All’esterno nella parte anteriore, si notano fin da subito i nuovi fari e fendinebbia full LED ed il nuovo paraurti e parafango. Nuova anche la calandra e le maniglie delle porte illuminate.

Novità anche sul posteriore dove il design del paraurti e dei gruppi ottici a LED sono più sottili e fluidi; più eleganti risultano anche i nuovi indicatori di direzione dinamici e la nuova shark antenna.

Tre sono le nuove tinte metallizzate: Bronzo Solare, Grigio Baltico e Grigio Baltico.

Nuove finiture per gli interni, che risultano più raffinati grazie a nuove sellerie ed al nuovo design della consolle centrale che rende l’abitacolo ancora più elegante. Feeling tecnologico con il nuovo driver display digitale 10’’ FULL COLOR con navigatore 3D sul cruscotto e il Tablet Verticale 9,3’’ Touchscreen con Renault EASY LINK.

La sportività diventa di serie

Su Nuova Mégane è disponibile il livello R.S. LINE con un nuovo design specifico e inequivocabilmente più dinamico, evidenziato dal paraurti anteriore sportivo, lama F1, paraurti posteriore con doppio scarico cromato, e i fari fendinebbia. Il badge specifico sui parafanghi laterali e sul portellone posteriore e i cerchi in Lega da 17’’ diamantati R.S. LINE Monthlery, completano il design della RS line.

All’interno rivestimento in Alcantara, sedili avvolgenti con inserti in pelle e impunture rosse sulla leva del cambio sul bracciolo centrale e sul volante in pelle pieno fiore, dove è presente anche il logo R.S. LINE. Disponibile è anche il nuovo retrovisore interno fotocromatico senza cornice e la pedaliera in alluminio. I sedili anteriori sono sportivi e dispongono del poggiatesta integrato che trasforma il posto guida in un vero e proprio cockpit.

Nuova tecnologia E-TECH Plug-in Hybrid

Renault, pioniere e specialista della mobilità elettrica, ha dotato Nuova Mégane della motorizzazione ibrida ricaricabile E-TECH Plug-in Hybrid da 160 cv che si avvale di una tecnologia inedita, focalizzata sul recupero energetico, e che trae ispirazione direttamente dal nostro know-how in Formula 1 per proporre un’esperienza di guida unica. La tecnologia E-TECH Plug-in Hybrid, che è stata sviluppata dall’ingegneria Renault utilizza componenti progettati nell’Alleanza, come il motore 4 cilindri benzina da 1,6 litri di nuova generazione, abbinato a due motori elettrici e a un’innovativa trasmissione multi-mode con innesto a denti e priva di frizione che ottimizza il cambio marce.

Questo sistema offre a Nuova Mégane la massima efficacia elettrica in fase di utilizzo: avviamento sistematico in modalità elettrica, silenziosità e comfort durante il funzionamento, reattività dinamica immediata per un piacere di guida inedito.

Questa versione è dotata di una batteria che vanta una capacità di 9,8 kWh (400V) per un peso di soli 105 kg, e Nuova Mégane E-TECH Plug-in Hybrid ha un’autonomia che le consente di circolare in modalità full electric fino a 135 km/h per 50 chilometri in ciclo misto (WLTP) e fino a 65 chilometri in ciclo urbano (WLTP City). In ciclo misto, Nuova Mégane E-TECH Plug-In Hybrid consuma 1,3 L/100 km ed emette 28 grammi di CO2/km (valori WLTP).

Il nuovo sistema MULTI-SENSE specifico per questa versione prevede 3 modalità di guida:

Pure (attivabile anche con lo specifico Pulsante EV), My Sense (la Funzione E-Save limita l’utilizzo del motore elettrico e privilegia il motore termico per mantenere la riserva di ricarica) e Sport per ottenere la massima performance.

Disponibile su Nuova Mégane Sporter, la motorizzazione E-TECH Plug-in Hybrid sarà in seguito proposta anche nella versione berlina nel 2021.

Siurezza e guida autonoma

Per facilitare la guida, aumentare la sicurezza e rendere i viaggi più confortevoli, la Nuova Mégane è ora dotata dei dispositivi di assistenza alla guida Renault EASY DRIVE, tra cui l’Highway and Traffic Jam Companion, (guida autonoma di livello 2).

L’Highway and Traffic Jam Companion abbina il Cruise Control Adattivo (inclusa funzione Stop&Go) con il dispositivo di assistenza al mantenimento della corsia che funziona persino in curva. Il Cruise Control Adattivo regola la velocità dell’auto da 0 a 160 km/h e mantiene le distanze di sicurezza con i veicoli che precedono. Permette di fermarsi e ripartire automaticamente nel giro di 3 secondi senza intervento del conducente. L’Highway and Traffic Jam Companion (guida autonoma di livello 2) introduce un significativo aumento del comfort di guida, in particolare per i lunghi viaggi in autostrada, esigendo il mantenimento delle mani sul volante e dello sguardo sulla strada.

Nuova Mégane è dotata di una lunga serie di dispositivi ADAS tra cui, il sistema di rilevamento attivo dei veicoli in arrivo (Rear Cross Traffic Alert) che segnala al conducente i veicoli che passano nella sua traiettoria uscendo da un parcheggio, Il sistema di rilevamento della stanchezza del conducenteil sensore angolo morto che si avvale di due radar situati alle estremità posteriori dell’auto, la frenata di emergenza attiva AEBS completata dalla funzione di riconoscimento dei pedoni e l’Easy Park Assist.

Nuova Mégane R.S. e R.S. Trophy: stessa potenza in strada e in pista

Il rinnovamento di Mégane riguarda anche la versione R.S. e la versione R.S. TROPHY. Queste vetture rappresentano un riferimento per la categoria sportiva e per le loro qualità inequivocabili. Entrambe le vetture dispongono ora del motore turbo da 1,8 litri ad iniezione diretta derivante dalle sinergie dell’Alleanza e presente anche sull’Alpine A110.

La Mégane R.S. dispone ora di 300 CV, come sulla Mégane R.S. TROPHY, la coppia massima è di 420 Nm (+30 Nm) con cambio EDC. Il telaio 4CONTROL offre massima agilità negli angoli stretti e stabilità nelle curve veloci. Inoltre, con l’R.S. monitor si è in grado di visualizzare le prestazioni e i parametri del veicolo in tempo reale.

Nuova Mégane R.S. TROPHY vive per la pista. Si distingue in particolare per il suo esclusivo telaio Cup, e presenta un differenziale meccanico Torsen a slittamento limitato che offre il vantaggio di regolazione della trazione in curva e all’uscita dalla stessa. Inoltre, la versione è dotata di ammortizzatori e molle di sospensione la cui rigidità è stata aumentata rispettivamente del 25% e del 30% e una barra antirollio con un’impostazione superiore del 10% rispetto a MÉGANE R.S.

L’articolo Nuova Renault Megane si rinnova nel design e diventa Ibrida Plug-in E- Tech proviene da ItaliaOnRoad – Rivista Italia Motori.