L’Innovazione è il DNA di Renault che continua a percorrere il futuro a bordo di Nuova CLIO, presentando alla stampa italiana le sue caratteristiche più tecnologiche, attraverso un viaggio inedito nel patrimonio artistico, storico e paesaggistico della Toscana.

Storia, Teatro e Architettura Moderna si mescolano a Innovazione e Tecnologia per dar vita a 3 mobility experience davvero uniche e indimenticabili, all’insegna di una guida sempre più autonoma, connessa e ibrida.

Nuova CLIO: la Cultura dell’Innovazione si fa strada!

L’Innovazione è il DNA di Renault che continua a percorrere il futuro a bordo di Nuova CLIO, presentando alla stampa italiana le sue caratteristiche più tecnologiche, attraverso un viaggio inedito nel patrimonio artistico, storico e paesaggistico della Toscana.

Storia, Teatro e Architettura Moderna si mescolano a Innovazione e Tecnologia per dar vita a 3 mobility experience davvero uniche e indimenticabili, all’insegna di una guida sempre più autonoma, connessa e ibrida.

CLIO Connectivity Experience è la prima esperienza dell’innovativo viaggio di Renault in Toscana, compiuta tra le splendide colline di Montesepi, dove sorge la famosa Abbazia di San Galgano.

È qui, dove la terra si connette al cielo, che il nuovo sistema multimediale “Easy Link” si connette al Mondo.

Più facile e intuitivo nei comandi, Easy Link, compatibile con Android Auto™ ed Apple CarPlay™, si aggiorna automaticamente con la tecnologia Over The Air e si avvale del sistema integrato Google Search e delle informazioni provenienti da Tom Tom, proprio come se fosse un cellulare.

Una vera rivoluzione tecnologica al servizio della connettività sotto ogni punto di vista, come dimostra la presenza del driver display digitale di fronte al conducente e dello schermo multimediale fino a 9,3 pollici, con la superficie più grande della categoria.

CLIO Autonomous Experience è la seconda esperienza ospitata da un palcoscenico d’eccezione: il Teatro del Silenzio.

In questo spazio di incredibile libertà di movimento ed espressione, Nuova CLIO mostra il suo volto più libero, facendo il proprio ingresso nell’era della guida autonoma da vera protagonista.

Grazie al sistema “Highway And Trafic Jam Companion”, Nuova CLIO frena ed accelera da sola da 0 a 170 km/h e nel traffico consente una guida rilassata e in totale sicurezza.

Infatti, grazie al “Lane Keep Assist” (assistenza al mantenimento della corsia), è in grado di mantenersi al centro della carreggiata, anche su tratti con curve, e con il sistema “Adaptive Cruise Control” (controllo adattivo della velocità), permette di mantenere la corretta distanza dal veicolo che la precede. Chiude l’esperienza magica della

Cs – Nuova Renault CLIO The best Clio ever test drive locali

guida autonoma di livello 2 la funzione “Stop & Go” ovvero la frenata con ripartenza automatica.

CLIO Hybrid Experience è l’ultima tappa dell’avventuroso viaggio di Renault in Toscana, che porta Nuova CLIO tra le splendide colline della Valle Casanova dove sorge il “Podere La Chiesa”.

Un’opera di architettura moderna armoniosamente integrata nel territorio circostante che riesce a coniugare alla perfezione la cultura vinicola dell’azienda con la passione per l’arte, il design e la musica.

In questa simbiosi di sensi, Renault aggiunge la sua “miscela molto tecnologica”, rafforzata dalla sua radicata esperienza sui veicoli elettrici e in Formula 1, con il nuovo sistema ibrido E-TECH in arrivo nel primo semestre del 2020.

Nuova CLIO è infatti la prima vettura full hybrid della gamma Renault, equipaggiata con il motore 1.6 sviluppato dall’alleanza, completato da 2 motori elettrici e da 1 batteria da 1,2Kw. Un vero mix di innovazioni che consentirà una riduzione dei consumi in città fino al 40%percorrendo fino all’80% del percorso urbano in modalità elettrica con un grande risparmio di consumi ed emissioni, nel pieno rispetto dell’ambiente.

L’articolo Nuova CLIO: la Cultura dell’Innovazione si fa strada! proviene da ItaliaOnRoad – Rivista Italia Motori.

Nuova CLIO: la Cultura dell’Innovazione si fa strada!