Cinque Stelle al crash-test Euro Ncap per nuovo Espace

Cinque Stelle al crash-test Euro Ncap per nuovo Espace

Category: News,

Nuovo Renault Espace ottiene 5 stelle ai test di sicurezza passiva effettuati dall’ente indipendente Euro NCAP. Superato secondo le norme di valutazione più severe introdotte da gennaio 2015, questo risultato conferma ancora una volta la competenza di Renault in materia di sicurezza passiva.

Con uno score globale dell’81%, Nuovo Renault Espace diventa il 16° modello della gamma Renault premiato con le 5 stelle ai test di sicurezza passiva Euro NCAP.

Oltre alla sicurezza passiva a cui deve tale riconoscimento, Nuovo Espace presenta un comportamento molto sano e sicuro, in particolare grazie alle tecnologie di avviso e protezione che gli garantiscono anche un elevato livello di sicurezza attiva.

PROTEZIONE DEGLI ADULTI

Nuovo Renault Espace ottiene uno score al miglior livello del mercato, con 31,4 punti su 38 nel test urto adulti. In caso di urto frontale, gli occupanti dei sedili anteriori di Nuovo Espace sono protetti da due airbag frontali gran volume a doppia carica, che adattano il gonfiaggio in funzione della natura dell’urto e della posizione del passeggero. Gli occupanti sono trattenuti, inoltre, da dispositivi anti-effetto submarining integrati nella struttura dei sedili, e da cinture di sicurezza dotate di pretensionatori con limitatore di carico, che adattano la forza di ritenzione alla violenza dell’urto. Inoltre, la culla motore svolge un ruolo rilevante in caso di urto frontale, assorbendo l’energia generata grazie a zone di resistenza variabile alla deformazione. Parallelamente, la cella centrale rinforzata garantisce l’integrità dell’abitacolo, anche in caso di sollecitazioni particolarmente violente.

In caso di urto laterale, i passeggeri anteriori sono doppiamente protetti, con due airbag laterali bacino/torace/spalle di ultima generazione e due airbag a tendina.

PROTEZIONE DEI BAMBINI

A bordo di Nuovo Espace, la protezione dei bambini ha ricevuto 44 punti su 49, un risultato che si colloca al miglior livello del mercato. Nuovo Renault Espace è uno dei rari modelli del segmento D a proporre la tecnologia anti-effetto submarining anche per i posti di 2° fila. A complemento, i passeggeri posteriori beneficiano di airbag a tendina e di pretensionatori con limitatore di carico.

UN IMPEGNO DI LUNGA DATA

Da oltre 15 anni, oltre alla conformità con i criteri Euro Ncap, Renault ha posto la sicurezza al centro delle sue preoccupazioni. La Marca con la Losanga, infatti, è stata tra i primi costruttori a proporre, fin dagli anni 2000, la tecnologia battezzata “anti-effetto submarining”, che evita ai passeggeri di scivolare sotto la cintura di sicurezza in caso di urto frontale. Nell’ambito dell’aggiornamento del protocollo Euro NCAP, nel 2015, questa prestazione è stata ufficialmente integrata tra i criteri del rating.

UNA SICUREZZA PASSIVA ASSOCIATA AD UNA SICUREZZA ATTIVA DI ALTO LIVELLO

Gli ingegneri di Renault hanno progettato Nuovo Espace per consentirgli di assicurare il massimo piacere di guida proponendo, al tempo stesso, un’esperienza di viaggio sicura, serena e semplice. Nuovo Espace si colloca, pertanto, al miglior livello del segmento D in termini di equipaggiamenti di assistenza alla guida:

-       Per rendere sicura l’esperienza di guida, Nuovo Espace propone:

  • Regolatore di velocità adattivo, che adatta automaticamente la velocità del veicolo per conservare una distanza sufficiente rispetto al veicolo che precede.
  • Sistema di frenata di emergenza attiva, che avverte il conducente (allarme visivo e sonoro) della necessità di frenare per evitare un impatto frontale e che può innescare una frenata automatica.

-       Per avvertire il conducente, Nuovo Espace propone, inoltre, quattro dispositivi specifici:

  • Avviso per superamento involontario della linea di carreggiata (allarme visivo e sonoro).
  • Avviso distanza di sicurezza, che aiuta il conducente a rispettare la distanza di sicurezza rispetto al veicolo che lo precede.
  • Avviso di superamento dei limiti di velocità con riconoscimento della segnaletica, che avverte il conducente se sta viaggiando oltre i limiti di velocità.
  • Segnalatore dell’angolo morto, che avverte visivamente il conducente della presenza di un veicolo nell’angolo morto di uno dei due retrovisori.

-       Per semplificare la vita del conducente e consentirgli di concentrarsi sulla guida, Nuovo Espace propone, infine:

  • Head-up display, per la visualizzazione delle informazioni.
  • Commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti, che gestisce il passaggio dalla posizione abbaglianti a quella anabbaglianti (e viceversa) senza intervento del conducente.
  • Dispositivi di assistenza al parcheggio, come Easy Park assist, assistenza alle manovre di parcheggio (anteriore, posteriore, laterale) e telecamera di retromarcia.

Infine, la sicurezza attiva di Nuovo Espace è rafforzata, grazie alla proposta di tecnologie esclusive sul segmento D: la tecnologia 4Control associata al controllo delle sospensioni. Questi equipaggiamenti assicurano al crossover l’agilità di una Clio in ambiente urbano, offrendo, al tempo stesso, un assetto equilibrato della scocca e una stabilità sorprendente a velocità più sostenuta su strade con curve strette